Un lavoro impegnativo per Save the Children

save-the-children-logoDa Ottobre ho iniziato a lavorare per Save the Children. L’incarico prevede la costruzione di un modello valutativo per i progetti nazionali Save, con attenzione alle indicazioni già previste a livello internazionale per questa organizzazione.

Il lavoro si svolgerà – con trasferimento di competenze a personale Save – su tre distinti livelli, tutti operativi: l’affiancamento a una progettazione in corso, la valutazione di un progetto attivo e la valutazione finale di un progetto chiuso. Questa attività finirà nei primi mesi del 2018 con la restituzione, oltre che delle valutazioni realizzate come casi di studio, di una “guida” generale alla valutazione in Save.

Questa attività si affianca a quella già segnalata per la Regione Calabria, che sta proseguendo. Sui risultati metodologici vi terrò informati.

Advertisements